SCANDATACENTER IN RELAZIONE CON LA PRIVACY

Una delle problematiche che St@rt Informatica ha affrontato durante lo sviluppo della suite ScanDataCenter è stata quella di rendere il pacchetto conforme al Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 in materia della privacy. ScanDataCenter dispone di un sistema di autenticazione informatica gestito tramite nome utente e password in accesso.

privacy-300x199Ogni utente deve disporre di tali dati e ad ognuno l’amministratore del sistema assegna un ruolo che può essere di semplice utente (quindi visualizzazione pratiche) oppure amministrativo con facoltà di gestire utenti, accessi particolari al sistema oppure ‘power user’ che oltre alla ricerca può effettuare inserimenti.

Al fine di tutelare i diritti sulla privacy dei proprietari dei dati gestiti tramite ScanDataCenter e quindi, in riferimento all’Art. 15. del decreto sui danni cagionati per effetto del trattamento dei dati, St@rt Informatica ha inserito un sistema denominato AUDITING, che permette di tracciare tutte le operazioni che vengono effettuate dal motore di ricerca.

Il sistema AUDITING è accessibile solo dagli utenti che dispongono dei privilegi amministrativi i ai quali vengono forniti i seguenti dati di controllo:

  • nome utente
  • tipo di accesso eseguito (apertura, ricerca, ecc)
  • indirizzo fisico di rete dal quale vengono effettuate le operazioni
  • data e ora di effettuazione operazioni

Con questo sistema il titolare del trattamento dei dati può sempre risalire alla persona che ha visionato/stampato l’oggetto della ricerca.